Skip links

Mi chiamo Maurizio Fiorino, sono nato a Crotone nell’84 e, di mestiere, faccio lo storyteller.

Sono un giornalista e fotografo freelance. Ho studiato all’International Center of Photography di New York, dove ho vissuto per quasi un decennio. Il mio ultimo romanzo è Macello (edizioni e/o). Mi piace cercare storie, raccontarle e, se possibile, fotografarle.

Tra le storie di cui sono più orgoglioso: quella della prima agenzia fotografica del Kurdistan (la Repubblica), la storia della chitarra battente calabrese (il Venerdì), quella di Franko Abazi, un lottatore greco-romano arrivato dall’Albania (Style, Corriere della Sera) e l’inchiesta sul “ballo dei pazzi” nei manicomi italiani (L’Espresso)

Amodio

Fondo Gesù

Nato

Erbacce